Flessibili e rigido-flessibili

I circuiti stampati flessibili hanno una notevole capacità di integrarsi in un unico circuito, riducendo così il tempo di assemblaggio di un prodotto. Si possono utilizzare materiali a base flessibile (Kapton) con o senza rivestimento flessibile (Coverlay). 

Questi possono essere fabbricati utilizzando gli stessi componenti utilizzati per circuiti stampati rigidi, ma consentendo alla scheda di conformarsi alla forma desiderata (flessibilità) durante la sua applicazione.

Per la realizzazione di un circuito rigido flessibile si combinano schede rigide con substrati flessibili. Questa applicazione viene utilizzata in situazioni dove c’è la necessità di ridurre i cablaggi tra diversi circuiti così da integrarlo direttamente all’interno del circuito stesso.

TVR offre la possibilità di realizzare schede flessibili e rigido flessibili anche con core di 25 µm, sono stati realizzati negli anni multistrati rigido flessibili con più di 5 inner flessibili.